Chi è Michelangelo Masoni?

Grande cultore e depositario di antiche tradizioni, Michelangelo Masoni, alias il Beccaio, è uno dei pochi esempi di macellai d’antan che ancora resistono in quest’epoca globalizzata. Michelangelo è un visionario che rispetta l’ambiente, l’etica nell’allevamento e nella gestione delle risorse che la natura ci dona. A Michelangelo Masoni non si chiede un taglio particolare ma si dichiara l’esigenza da svolgere.

team-member-img

Cristina

Un buon professionista ha sempre alle spalle una Grande Donna !

La sua professione, che è più che altro una ragione di vita, una missione, un credo, trova solide radici nella sua famiglia, che possedeva un’azienda di produzione di latte vaccino nella provincia di Pisa.

team-member-img

Qualità

L’unico modo per  garantire la Qualità è toccarla con Mano!

Grazie alla sua cultura, comunicativa e alla sapienza ereditata dal padre, la storia della macelleria Masoni si inscrive nel mito, e la voce si sparge rapidamente ai quattro canti del Paese. Gli ideali su cui si fonda l’attività – tra cui primeggia il totale rispetto per l’animale nella sua vita, e il sacrificio della bestia intera che viene completamente lavorata e venduta, senza produrre scarti – vengono recepiti in fretta anche nelle sfere dell’alta ristorazione.

team-member-img

Clienti

La soddisfazione più grande sono i nostri Clienti.

Masoni inizia a collaborare con importanti realtà come Satura e diventa abituale fornitore delle sue pregiate carni di importanti ristoranti, in primis uno tra i più importanti ristoranti francesi, il Mirazur di Colagreco (2 stelle Michelin), il ristorante Piccolo Principe di Mancino a Viareggio (2 stelle Michelin), il ristorante Romano a Viareggio (1 stella Michelin), il ristorante La Magnolia di Forte dei Marmi (1 stella Michelin), L’Imbuto a Lucca (1 stella Michelin), il Lunasia a Viareggio, il ristorante Lux Lucis di Cassanelli a Forte dei Marmi (1 stella Michelin), tra gli altri.

Gambero Rosso parla di me …

La Gazzetta di Viareggio …

Tipi da griglia

La Gazzetta di Viareggio

Gola Gioconda

Io Cucino ..Il Tirreno

Il Golosario

Touring Club